Visite mediche

Le visite mediche periodiche effettuate a seguito di convocazione da parte dell'OMT, consentono di trattare e individuare le patologie legate al lavoro in fase iniziale. La loro frequenza varia in base alla natura dei rischi professionali cui è esposto il lavoratore.

La visita medica viene eventualmente integrata da test complementari (audiogramma, screening del glaucoma, test di funzionalità polmonare, ecc.). Il medico potrà inoltre richiedere test specifici effettuati all'esterno per un controllo medico mirato (ricerca di sostanze chimiche nel sangue, TAC del torace, ecc.).

In occasione di detta visita, oltre a effettuare la medesima, il medico del lavoro informerà e consiglierà il lavoratore sulle misure di prevenzione dei rischi associati alla sua attività.

Su prescrizione dell medico del lavoro, il personale infermieristico pratica in loco le vaccinazioni sanitarie raccomandate o obbligatorie, in base alla professione.

A partire dai 50 anni, un test individuale di screening del cancro del colon retto viene inoltre proposto come parte di una campagna di prevenzione di questa patologia organizzata dal Principato.

Per ulteriori informazioni sulle modalità di svolgimento della visita medica